MONTENERO DI BISACCIA – Brutto risveglio oggi per una ragazza di Montenero. Affacciatasi in giardino per un po’ di aria, si è ritrovata con un grosso serpente nero, lungo oltre 1 metro, davanti agli occhi che si è avventato contro di lei mordendola ad una mano.

La giovane, R.L. di 34 anni è stata accompagnata subito in ospedale a Termoli dove si trova ricoverata. I medici l’hanno sottoposta ad una serie di esami diagnostici ed è in osservazione.

Articolo precedenteDramma su Isernia-Castel di Sangro. Muore automobilista in incidente
Articolo successivoNazario Malerba, consigliere di maggioranza di Termoli si dimette. Arriva Miele