Tre milioni e 403 letture in tre anni con una media di oltre un milione di letture l’anno, 10 mila articoli pubblicati, 23 mila commenti approvati dopo averli controllati. E’ stato sicuramente un anno difficile, contrassegnato dal duro lavoro dal piccolo gruppo che compone la redazione che è andato avanti senza mai scoraggiarsi. Un anno in cui, soprattutto grazie a voi, alle vostre critiche, alle vostre osservazioni sempre molto attente, e, diciamocelo, anche ai vostri complimenti, siamo riusciti a crescere raggiungendo non solo il territorio locale ma anche luoghi lontani dove abitano tanti molisani che seguono le vicende dei loro paesi di origine con un pizzico di nostalgia nel cuore. E’ per questo che stiamo lavorando ad un nuovo progetto “myNews.iT”
Al grido: “comunicazione senza barriere” in poco tempo myTermoli si è imposto come blog leader nel territorio. Tutti possono esprimere un parere su quanto accade in città e paesi limitrofi.

Spesso anche gli amministratori cittadini rendono conto delle loro azioni con un commento sul quotidiano.
Tre anni dopo è arrivato il momento di replicare l’esperienza ed oggi finalmente on line il quotidiano telematico “sottocostamyNews.iT

Un progetto con cui cercheremo di  perfezionarci ed ampliare la gamma di servizi offerti, per mettere a punto un prodotto più adatto alle esigenze di tutti.
E, alla fine, si sta  avverando il sogno di avere un sito di informazione locale indipendente, che fosse il più  “chiaro” possibile e che potesse descrivere Termoli  e la realtà  “sottocosta” per come la vediamo con i nostri occhi ma soprattutto per come la vorreste voi.

Con l’augurio che questo non sia un punto di arrivo ma che sia soltanto un punto di partenza per migliorare sempre più il nostro sogno, soprattutto grazie al vostro aiuto.

Qualche numero
(dal 23 settembre 2005 al 31 Dicembre 2008)
Totale Articoli pubblicati: 10.037
Commenti approvati : 23.020
Letture: 3.403.719


8 Commenti

  1. Auguri
    formulo a tutta la redazione di my termoli, all’editore ed ai lettori gli auguri piu’ veri e cordiali affinche’ il prossimo anno sia migliore e piu’ prospero per tutti,in special modo per i meno fortunati.A My Termoli l’augurio di restare al servizio di tutti nella liberta’ e nel rispetto di ogni opinione, perche’ questa e’ l’essenza vera della laicita’ e della democrazia

  2. Trovo utile il contributo che questo offre per favorire il dialogo ed il confronto su temi rilevanti. Ovviamente tutto è migliorabile e, sono certo, con il tempo crescerà la qualità del servizio: ciò che conta è conservare lo spirito attuale e l’autonomia.