nasnewISERNIA – Ospitano anziani disabili senza avere le strutture e professionalità adeguate per seguirli. I Carabinieri del Nucleo antisofisticazione di Campobasso hanno denunciato in stato di libertà il legale responsabile e il socio coordinatore di una comunità alloggio per anziani, in provincia di Isernia.

Gli indagati sono accusati di aver ospitato, presso la loro struttura ricettiva, pensionati diversamente abili e non autosufficienti, ponendoli in uno stato di reale pericolo per l’incolumità in quanto la comunità presentava carenze organizzative e non aveva figure professionali adeguatamente formate.