myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

CAMPOBASSO _ Facendo seguito all’invito rivoltogli dalle Segreterie regionali di CGIL, CISL e UIL, invito peraltro rivolto anche  al Presidente della Regione, Iorio, agli assessori regionali Vitagliano e Marinelli e al Presidente della Provincia di Isernia, Mauro, il Presidente della Provincia di Campobasso, Nicola D’Ascanio, prende posizione di fronte all’aggravarsi della crisi dell’intero comparto produttivo molisano,  che con la messa in amministrazione controllata dell’IT Holding rischia di assumere proporzioni allarmanti soprattutto per quanto riguarda le ricadute occupazionali. Ritengo sia doveroso e necessario dare la piena disponibilità alle iniziative che iniziano a svilupparsi per cercare di arginare anche in sede locale le terribili ricadute della crisi economica globale.

Auspico soprattutto che si riescano a definire in tempi brevi, di concerto con le forze sindacali e sociali che stanno sollecitando interventi mirati,  anche strategie d’intervento fattivo di livello regionale sul fronte occupazionale che supportino le indispensabili misure governative. La Provincia di Campobasso è pronta ad essere sede di confronto e dibattito sulla situazione e a rendersi parte attiva di iniziative unitarie delle Istituzioni locali”.

Articolo precedenteLa Provincia di Campobasso unica referente in Molise per le azioni per dell’Antenna Europe Direct
Articolo successivoIl consigliere regonale Natalini scende in strada con i metelmeccanici della Fiom e impiegati pubblici in sciopero. “Non ci piace l’accordo Governo-sindacati”

1 commento