ForestaleAutoPETACCIATO – Il personale del Comando Stazione di Petacciato Scalo della Forestale, nel procedere nell’attività di contrasto all’abusivismo edilizio, ha riscontrato, in agro di Mafalda e Montenero di Bisaccia la costruzione abusiva di alcune opere prive dei titoli concessori e autorizzativi, conditio sine qua non per edificare.

In particolare , gli abusi rilevati consistenti nella realizzazione di alcune opere in c.a su un’area di 150 mq. circa, tra cui una veranda con annessi pilastri e altri manufatti, venivano realizzati senza un regolare permesso a costruire e senza la presentazione e deposito del progetto e dei calcoli statici all’Ufficio Sismico regionale.
Per tali violazioni, i soggetti responsabili (proprietario/committente ed esecutore materiale) sono stati immediatamente deferiti all’Autorità Giudiziaria competente per territorio.
Agli stessi è stata, inoltre, contestata la realizzazione di opere senza un progetto esecutivo la cui direzione dei lavori veniva affidata ad un tecnico non abilitato poiché privo di obbligatoria iscrizione all’Albo.