myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

TERMOLI – Si è conclusa domenica 13 novembre 2022 la Settimana del Povero promossa dalla Caritas diocesana di Termoli – Larino per stimolare la riflessione sui temi delle povertà e della solidarietà in occasione della Giornata Mondiale del Povero fortemente voluta da Papa Francesco sei anni fa. 

Durante la settimana, gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado si sono recati a visitare la Caritas diocesana avviando un confronto proficuo con gli operatori e conoscendo altre realtà impegnate sul territorio nella cura di quanti vivono situazioni di disagio. Mensa, docce, Centro di Ascolto ed emporio solidale “Ti senghè” sono i luoghi che i ragazzi hanno scoperto e grazie ai quali si sono interrogati su problematiche che potrebbero sembrare lontane da loro, ma che in realtà sono molto più vicine di quanto sembri. Gli incontri sono stati tenuti in collaborazione con l’associazione Faced, la Città Invisibile, l’azienda “Terre del Seminario”, il Serd ed il Centro di Aiuto alla Famiglia. Molto importanti sono state le testimonianze dei beneficiari dei servizi che hanno raccontato le loro esperienze e risposto alle domande dei ragazzi.

Sabato 12 novembre, presso la mensa Caritas, gli ospiti sono stati accolti da Mons. Gianfranco De Luca, dai direttori Caritas Vito Chimienti ed Anna Bernardi, dalle Suore della Carità e dai volontari in un’atmosfera di festa  e condivisione per festeggiare insieme la Giornata Mondiale del Povero. 

Articolo precedenteA proposito di parcheggio multipiano
Articolo successivoTermoli, POS Molise: Assise cittadina chiede la “sospensione”