Termoli, Fridays for future: Video e Galleria Fotografica

TERMOLI – Questa mattina migliaia di ragazzi hanno partecipato in piazza Vittorio Veneto alla terza edizione del “Fridays For Future” un movimento dei giovani per il clima ispirato da Greta Thunberg.

Molti gli interventi dei ragazzi, come quello di Gianluigi del Classico: «Naturalmente stiamo scrivendo la storia oggi, è il Fridays For Future più grande da quando ho memoria, e questa manifestazione sarà ricordata un giorno come una sorta di ’68 con Greta Thunberg, probabilmente al pari di Jimi Hendrix. Ci saranno degli studenti a studiare noi, come milione di persone hanno tentato di cambiare il mondo, se ci sarà un futuro dove questi studenti potranno studiarci. Ma siamo qui tutti insieme per lottare per una necessità, per la prima volta per una necessità e non per un ideale!»

Non sono mancati alcuni interventi della politica locale a cominciare dall’assessore all’ambiente al Comune di Termoli Rita Colaci e della consigliera di opposizione Marcella Stumpo che ha sottolineato ai ragazzi: «Il tempo è pochissimo, già rispetto al 2030 noi non riusciremo ad impedire l’innalzamento dei mari e le catastrofi atmosferiche, Quindi è necessario che voi non vi stanchiate, che continuiate a stare in piazza, che continuiate a lavorare dentro la scuola per cambiare anche la testa di alcuni insegnanti e quindi anche se sembra che non serva stare qui ricordate: nessuno ha il diritto di sentirsi assolto, e di dire che se ne può fregare di questo, perché siamo tutti coinvolti».