myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

MONTENERO DI BISACCIA _ Si avvicina ad un toro come molte altre volte negli ultimi giorni per sbrigare le faccende dell’azienda agricola ma, ieri mattina, qualcosa è andato storto. Forse l’abbigliamento dai toni accesi, forse qualche gesto brusco, magari il nervosismo mostrato dall’uomo, fatto sta che l’animale, all’improvviso, aggredisce l’operaio. In una frazione di secondo lo “incorna” completamente. 

Il cinquantenne, afferrato inaspettatamente dalle corna del robusto quanto “focoso” toro, viene sollevato e poi scaraventato a terra. L’episodio, a dir poco singolare, è accaduto in un’azienda agricola di Montenero di Bisaccia. Protagonista dell'”incidente”, un dipendente di mezza età di un’azienda del posto.

L’uomo che non si aspettava minimamente il trattamento da parte dell’animale, è rimasto ferito in modo piuttosto grave. L’impatto con il suolo, gli ha provocato un brutto trauma al capo ed al collo. La violentissima botta ha letteralmente stordito lo sfortunato. Soccorso da un’ambulanza del 118 Molise, è stato trasferito al San Timoteo di Termoli dove è stato sottoposto ad una serie di lunghi ed accurati accertamenti dal personale in servizio.

Gli operatori sanitari gli hanno riscontrato un trauma cerebrale e cervicale grave. Nell’arco di qualche ora le sue condizioni, già serie, si sono complicate per cui i medici ne hanno disposto il trasferimento nella divisione di Neurochirurgia del Cardarelli di Campobasso dove si trova sotto stretto controllo medico. Dopo il ferimento dello sfortunato, i titolari dell’azienda avrebbero chiuso il toro in una rimessa ed atteso qualche ora che si calmasse prima di avvicinarlo nuovamente con una certa circospezione. L’animale non sembra avesse creato problemi fino a questo momento. L’incidente, però, ha suscitato più di qualche perplesittà tra i compagni di lavoro del ferito.

Articolo precedenteIl Segretario Idv Nagni augura ai molisani: “Un 2011 migliore”
Articolo successivoDomani a San Pietro i funerali di Luca. Genitori sotto schoc
Antonella Salvatore
Giornalista professionista, Direttrice di myTermoli.iT e myNews.iT e collaboratrice AnSa