myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Un pomeriggio di dolore quello vissuto oggi dagli abitanti di Campomarino ritrovatsi in Chiesa per i funerali di Giorgio Mazzeo, il commerciante di fiori deceduto in un incidente sulla S.s. 87 all’altezza del bivio per San Martino in Pensilis. Il sessantaduenne, molto conosciuto e stimato in paese, è stato salutato per l’ultima volta dai familiari, dai parenti e dagli amici, letteralmente sconvolti.

Sempre oggi pomeriggio si è celebrato il rito funebre del pescatore deceduto sugli scogli

mentre era intanto a pescare. Anche in questo caso per il parroco ha parlato durante l’omelia della vita successiva a quella terrena.

Grande la commozione anche alle 17.30 nella stessa chiesa dove si è celebrato un terzo funerale, quello di un quarantenne originario di Campomarino ma residente a Bologna, deceduto improvvisamente a causa di un malore nonostante l’età piuttosto giovane mentre era al lavoro

Articolo precedenteCrisi Politica Comune di Termoli: e’ partito il conto alla rovescia per l’azzeramento Giunta. Possibile “rimpasto” già domani
Articolo successivoNessuna autopsia per l’uomo morto a Castelmauro