CorsoNazionaleDeserto
Termoli, corso Nazionale

TERMOLI – Personale del Commissariato di P.S., nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, hanno effettuato una serie di accertamenti in diversi bar del centro cittadino, in  locali notturni e circoli privati, anche con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara. 

In particolare, è stato sanzionato il titolare di un esercizio commerciale per la somma di 15.000 euro a seguito della constatazione della somministrazione di bevande alcoliche oltre l’orario previsto, nonché per l’assenza di apparecchiature per la rilevazione del tasso alcolemico del tipo precursore chimico o elettronico, a disposizione dei clienti al fine di verificare il proprio stato di idoneità alla guida dopo l’assunzione di alcool, nonché per la mancata esposizione delle tabelle sugli effetti dell’assunzione di alcool di cui al DM ML 30.07.2008 con indicazione dei sintomi correlati ai diversi livelli di tasso alcolemico. 

Per tale esercizio pubblico è stato, inoltre, chiesto al Sindaco di Termoli di valutare l’emissione di un provvedimento di chiusura ai sensi dall’art. 6 c. 3 del D.L. 117/2007 conv. con mod. in L. 160/2007.

Sono stati, inoltre, controllati gli avventori dei vari locali sottoposti ad accertamenti, in tutto 75 persone di cui 35 pregiudicati.