VigiliFuocoTermoli2017
Da sinistra Antonio Giangiobbe, Cristina D’Angelo e Aldo Ciccone
TERMOLI – Uno sportello informativo per i cittadini con l’obiettivo di diffondere la cultura sulla sicurezza: è il progetto presentato, oggi, nel comando dei Vigili del Fuoco di Termoli, alla presenza di alcuni sindaci della costa e dei vertici del Corpo in Molise, il comandante provinciale Cristina D’Angelo ed il vice Antonio Giangiobbe.

 
L’iniziativa parte da subito in via sperimentale con l’apertura al pubblico il mercoledì mattina di ogni settimana, dalle 10 alle 12. “Rappresenta un’apertura verso la cittadinanza – ha commentato il comandante D’Angeloper dare delle informazioni ai cittadini ed incentivare in questo modo la prevenzione. L’attività del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco non è solo emergenza ma anche prevenzione. Diffondere la cultura della sicurezza è il miglior modo per fare prevenzione. Questa iniziativa la consideriamo come un atto dovuto nei confronti della popolazione”.
Con lo sportello del cittadino, i Vigili del Fuoco hanno stretto una ulteriore fattiva sinergia con gli enti locali: il Consorzio di Bonifica, Consorzio industriale ed i sindaci tutti del Basso Molise. “A Termoli apriamo lo sportello che rappresenta una risposta ad un’esigenza importante per il territorio – ha concluso il comandante provinciale – mentre a Campobasso si potenzia quello esistente con due pomeriggi a settimana anziché uno”