myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

COLLETORTO _ Con il 61.80% dei voti la comunità di Colletorto da piena fiducia al programma elettorale di Rosario de Matteis, da piena fiducia all’amministrazione comunale rappresentata dalla candidatura del Sindaco Fausto TOSTO, esprimendo un consenso largo, libero convincente e di fiducia. Il centro destra riafferma la storica distanza dal centro sinistra, dalle sue divisioni e dalle sue confusioni. Finalmente si è fatta chiarezza, finalmente si è ricucito un elettorato, finalmente si può guardare avanti con fiducia, finalmente si potrà lavorare ed operare con quella serenità che darà ampio spazio al confronto e al dialogo tra le parti. L’istituzione Comune è stata sempre aperta a tutti, oggi ancora di più. I colletortesi sono riusciti a valutare con spirito critico tutto quello che è stato fatto e che si sta facendo nel nostro paese. La Regione Molise è stata sempre vicina all’amministrazione comunale negli ultimi anni. Da oggi lo è anche la provincia di Campobasso perché oggi è possibile quel dialogo necessario finora sempre negato.

I colletortesi hanno voluto dare una svolta e l’hanno fatto. Hanno riunito le forze dando una forte spinta al cambiamento. Oggi Colletorto non è più divisa e quindi, insieme, si raggiungeranno tanti obiettivi. Si daranno tante risposte alla comunità, ma la risposta più sincera è stata quella delle urne. I colletortesi, il 15 e 16 Maggio, ha dato via libera alla soluzione di tutti i problemi. E’ stato acquisito un riavvicinamento importante, tre anni di operato dell’amministrazione comunale è stato giudicato oltremodo positivo. Una conferma per l’amministrazione comunale. Una conferma di fiducia all’operato di tre anni di duro lavoro. Una forte spinta innovatrice per andare avanti sulla strada della ricostruzione, della soluzione dei problemi, sulla strada del dialogo, della disponibilità, della presenza sul territorio, della serietà. I colletortesi hanno risposto in massa alla richiesta di fiducia dell’amministrazione comunale rappresentata dalla candidatura del Sindaco Fausto TOSTO. Un plebiscito che riunisce, un risultato che rafforza, una tornata elettorale storica per Colletorto. In questa votazione i colletortesi hanno respirato l’aria della libertà. Il voto espresso il 15 e 16 Maggio alza un muro per quelli che vogliono alimentare le divisioni tra i colletortesi. Il dividi et impera non premia più, i colletortesi vogliono essere uniti e l’hanno detto ad alta voce, i colletortesi hanno bisogno di risposte serie e concrete ed hanno capito a chi fare riferimento.

Il 16 Maggio a Colletorto è nato un riferimento importante, un riferimento fatto di persone unite, a disposizione della comunità, presenti sul territorio, disponibili nel tentativo di risolvere qualsivoglia problema. Ora è possibile intervenire sui problemi che interessano il nostro territorio. Le continue sollecitazioni avanzate da questa amministrazione, sistematicamente inascoltate, troveranno da oggi una risposta concreta. Nell’immediato, per citarne alcune ci sarà l’intervento sulla provinciale che porta a Casalnuovo Monterotaro, nell’immediato chiederemo la manutenzione ordinaria della strada provinciale che ci collega alla statale 87 per Campobasso, nell’immediato ci saranno i lavori per una segnaletica adeguata, nell’immediato ci sarà l’ultimazione della strada provinciale vicino al cimitero. Questi primi necessari interventi, con assoluta certezza, saranno realizzati non appena la nuova giunta provinciale si insedierà. Solo ora potremmo guardare con fiducia ad un interessamento per il nostro territorio, solo ora sarà possibile stabilire un contatto diretto con la provincia, ente preposto a rappresentare tutte le esigenze degli enti locali. Tutto questo grazie ai colletortesi che hanno dato piena fiducia alla nuova amministrazione provinciale di Campobasso.

Articolo precedenteA Guglionesi vince il centro destra con il 64 per cento
Articolo successivoA Termoli il Festival “Leggere per Raccontarla” dedicato alla lettura