SantaCroceIncendioSANTACROCE DI MAGLIANO – Un ordigno è esploso in nottata dietro il Municipio di Santacroce di Magliano. Una tanica piena di combustibile di 25 litri è stata fatta saltare in aria intorno alle 2, in Piazza Crapsi. Il boato incredibile è stato sentito da  buona parte della popolazione che ha chiamato i Carabinieri. Sul posto anche i Vigili del Fuoco del distaccamento del paese. Fortunatamente i danni non sono rilevanti. Danneggiata una siepe situata nella zona retrostante il Comune che è in fase di ristrutturazione. 


A Santacroce di Magliano sono già diversi gli assalti a bancomat e postmat con esplosivo. La scorsa estate, inoltre, si è verificato un altro “attacco” con esplosivo davanti un ristorante e l’abitazione di un assessore del paese. 

Sulla vicenda non sono mancate le richieste da parte della popolazione e dei candidati del posto in consiglio regionale di maggiore sicurezza.