LeonePasotti
Stefano Leone con l’attore Pasotti
TERMOLI – Parte da Termoli un progetto nazionale per valorizzare l’identità dell’uomo e del luogo. Si chiama “Identitas” ed è un’iniziativa dell’artista termolese Stefano Leone che, oggi 20 agosto, alle ore 21, consegnerà il Premio nazionale alla cultura, da lui ideato e realizzato, all’attore teatrale italiano Ugo Pagliai per il suo impegno sul palcoscenico, ad Edoardo Siravo per la sua interpretazione nel film: “Un’avventura romantica” ed al regista e compositore Davide Cavuti per la regia del film-docu “Preghiera”.

Tra gli ospiti della serata: Javier Girotto, Martin Diaz, Antonella Pacifico, Giusy Fanaro, Raffaele Oliva e Gabriele Adinolfi. La serata si terrà presso la tenuta Villa Livia. 
Il Premio nazionale per la cultura è dedicato al poeta termolese scomparso il 6 aprile scorso, Nicola Di Pardo.
“Con questo progetto si vuole valorizzare l’identità dell’uomo e del luogo attraverso una serie di iniziative che, nei vari ambiti, hanno il comune denominatore e la comune matrice della cultura come fonte ispiratrice – ha spiegato Leone -. Per quest’anno ho voluto dedicare “Identitas” alla figura del noto artista termolese Nicola Di Pardo, con il quale ho collaborato per oltre un ventennio”.