myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Lo spazio espositivo molisano suscita interesse e curiosità tra i visitatori.

Lo stand del Molise alla BIT 2023 di Milano

MILANO – Il Ministro del Turismo Daniela Santanchè ha inaugurato lo stand del Molise alla Bit 2023, apertasi questa mattina a Milano. Il rappresentante del Governo, accompagnata nell’area espositiva molisana dal Commissario straordinario dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo Remo Di Giandomenico, è stata accolta al suo arrivo dalle note di “Una rotonda sul mare” di Fred Bongusto, suonata dal gruppo musicale “New Harlem” che ha fatto da sfondo al taglio del nastro alla presenza dell’Assessore al Turismo della Regione Vincenzo Cotugno. 

Di Giandomenico ha donato al Ministro Santanchè un quaderno con copertina pregiata e personalizzata con il nome del rappresentante del Governo, realizzata dall’Antica stamperia di Campobasso, invitandola ad utilizzarlo per scrivere pensieri e progetti. Lo stand del Molise, curato dall’Aast, riproduce il Teatro Sannitico di Pietrabbondante e, sin dall’apertura, ha richiamato l’attenzione e la curiosità dei visitatori che lo hanno affollato da subito. E’ piaciuto ai tanti che lo hanno visitato seguendo gli eventi che hanno tenuto banco nella prima giornata fieristica. 

Subito dopo l’inaugurazione, la presentazione del libro:”Il Molise dalla A alla Z” a cura dell’autrice Erica Lorenzini che ha dialogato con il pubblico presente. A presentarla, il Commissario Di Giandomenico che ha coordinato tutti gli eventi della giornata. Ha partecipato l’Assessore regionale Cotugno. 

A seguire l’illustrazione del Progetto Interreg “Framesport:”Come i sistemi Itc possono favorire lo sviluppo sostenibile dei piccoli porti dell’Adriatico” con l’App dell’Aast realizzata dall’ingegnere Francesco Amorosa di Afa systems.                                                                                                                                                 

Sempre nel pomeriggio di oggi l’evento: “Dante Alighieri promuove il Molise” con gli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale “Marconi” di Campobasso che hanno presentato “Dantroide”. 

Il programma di domani 13 febbraio prevede: alle ore 10 gli incontri musicali con “Simone Sala Trio”. 

Grande attesa per la conferenza delle ore 11 dal titolo: “Alberghi diffusi, una risorsa per i piccoli borghi” dell’associazione italiana Alberghi Diffusi con il Presidente nazionale Adi Giancarlo Dall’Ara.

Nel primo pomeriggio il convegno, a partire dalle 14.30: “L’Agriturismo per uno sviluppo sostenibile del territorio” con Mario Grillo, Presidente nazionale di Turismo Verde,l’Associazione agrituristica promossa da Cia-Agricoltori italiani e Fausto Faggioli, Project Manager e Territorial Marketing manager per lo sviluppo sostenibile.

Si prosegue alle ore 16 con un altro evento dedicato alle Pro loco dal titolo: “Il ruolo delle Pro loco come risorsa fondamentale per la salvaguardia delle tradizioni e la promozione dei piccoli paesi” con Antonio La Spina, Presidente nazionale Pro loco italiane, Federico Carner Assessore Turismo Regione Veneto, Sandro Pappalardo esponente del Cda di Enit, Ente nazionale del Turismo in Italia, Cono Antonio Catrini Direttore generale Assessorato Turismo Regione Sicilia, Fernando Tomasello Vice Presidente Unpli, Pietro Segalini Presidente Unpli Lombardia, Stefano Raso Vice Presidente Unpli Piemonte, Rocco Laucello Presidente Unpli Puglia, Max Falerni Presidente Unpli Emilia Romagna, Pierfranco De Marco componente Cda Unpli

Articolo precedenteComune di Termoli alla BIT con shopper e cartoline d’autore
Articolo successivoCastelnuovo, il rito dell’uomo cervo: un evento unico