Video della demolizione del Ponte.

Il viadotto in fase di demolizione
Il viadotto in fase di demolizione
TERMOLI _ La demolizione del Viadotto foce dell’Angelo va a rilento? Sembrerebbe di si secondo le lamentele dei titolari delle varie attività dislocate sul lungomare nord di Termoli e dei numerosi termolesi che seguono quotidianamente da vicino l’evoluzione dei lavori da parte della ditta appaltatrice.

Gli stessi gestori delle aree di servizio non lesinano polemiche e sottolineano come: “si lavora con calma” e di questo passo gli interventi rischiano di slittare oltre il mese di febbraio con notevole danno per le attività del posto.

Secondo testimonianze raccolte la ditta avrebbe chiesto il permesso di proseguire gli interventi anche nelle ore notturne per velocizzare l’abbattimento. Lo stesso assessore comunale ai lavori pubblici Luigi Turdò è stato sollecitato non poco negli ultimi giorni ad intervenire sull’impresa edile per chiedere di aumentare il “ritmo” della routine lavorativa.

“Così non si finisce più _ hanno dichiarato alcuni operatori economici della zona _, i lavori vanno troppo a rilento”. L’Assessore comunale Turdò oggi pomeriggio effettuerà un sopralluogo sul cantiere proprio per risolvere la problematica ed anche rassicurare gli imprenditori del posto tra gestori di aree di servizio e ristoratori.