TERMOLI _ Gravissimo Incidente stradale questa notte vicino Montecilfone tra ragazzi all’uscita della discoteca. Un giovane di 19 anni che stava rientrando in paese dopo nottata in dancing con gli amici, si è scontrato con un altro ragazzo della stessa età di Santacroce di Magliano. Ad avere le conseguenze peggiori nell’urto tra le due auto, il diciannovenne di Montecilfone ricoverato in coma nel Centro di rianimazione del San Timoteo. Erano le 3.30 di questa notte quando il giovane stava rientrando a casa ma a pochi chilometri dal centro del paese è rimasto coinvolto nel brutto incidente stradale. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 Molise che hanno trasferito i due feriti in ospedale. Per i rilievi sulla strada ci hanno pensato i Carabinieri. L’altro ragazzo, di Santacroce, ha riportato lesioni al viso ed è ricoverato nella divisione di otorino dello stesso presidio con prognosi di 30 giorni.


Nella serata di ieri altri due incidenti si sono verificati in Basso Molise. In entrambi i casi si tratta di anziane investite.
Il primo è accaduto a Termoli dove si è sfiorata la tragedia. Una pensionata di 69 anni del posto, si trovava sul marciapiede di via Inghilterra quando è stata investita da un’auto “impazzita”. La conducente, una giovane di Termoli, ha perso il controllo dell’utilitaria ed è andata a scontrarsi prima contro un’auto in sosta davanti il fruttivendolo della zona per poi salire su un marciapiede e cozzare contro un palo. La pensionata che stava camminando proprio vicino al palo è stata presa in pieno. Ora è ricoverata al San Timoteo di Termoli per lesioni giudicate guaribili in circa 30 giorni.

Sempre ieri sera un’altra pensionata è stata investita a Petacciato da un’automobilista che le ha fratturato il piede e la caviglia. L’anziana di 63 anni nella tarda serata di ieri è stata ricoverata nell’ospedale di Termoli.