FISTermoli TERMOLI – Il Comune di Termoli autorizza, con determina, la realizzazione di un nuovo reparto di produzione, alla F.I.S. (Fabbrica Italiana Sintetici). Si tratta di un provvedimento conclusivo di un procedimento unico a firma del dirigente del settore Attività produttive e Commercio, Alfredo Dalla Torre. Dopo l’autorizzazione all’ampliamento della MomentiVe, poi ritirata dallo stesso Dalla Torre in autotutela, si dà il “placet” anche ad un’altro stabilimento chimico del Nucleo industriale situato nelle vicinanze della Momentive.

Sulla questione, le associazioni ed i comitati contro l’ampliamento delle chimiche, ricordano i commenti scritti sui social media dall’Assessore all’Ambiente della Regione Molise in occasione delle polemiche sulla Momentive: “Più di qualche dipendente della Momentive mi ha riferito che l’azienda ha ufficializzato la rinuncia a proseguire nel progetto di ampliamento dell’impianto produttivo di Termoli. Possono festeggiare gli ambientalisti della domenica, per il Molise, c’è poco da festeggiare. Ennesima occasione persa per provare a verificare se lo sviluppo e l’occupazione sono compatibili con la tutela ambientale. Amen”.

2 Commenti

  1. Polo Chimico
    Un GRAZIE a tutti quelli che si sono prodigati per far diventare Termoli un vero polo chimico, barattandola con qualche posto di lavoro, è uno splendido traguardo da raggiungere per questa città. Auguri, ma questo per fortuna non è l’obiettivo della maggior parte dei Termolesi.

  2. Acqua, aria e trivelle: si manifesta a Termoli il 20 Febbraio
    Acqua, aria e trivelle: si manifesta a Termoli il 20 Febbraio:
    […] L’incredibile e spaventosa concomitanza di eventi che si sono scatenati sul Basso Molise, e non solo, negli ultimi giorni (trivelle alle Tremiti, gasdotto Larino-Chieti, polveri sottili impazzite tra Campomarino e Portocannone, acqua contaminata, ampliamento industrie chimiche, cementificazioni, ecc.) configurano un attacco al territorio senza precedenti nella storia, pur così travagliata, dei luoghi dove viviamo.
    http://www.mynews.it/termoli/56-news-termoli/25914

Comments are closed.