CAMPOBASSO – La Tavola Rotonda “Le Radici del Futuro – In cammino per la Nuova Italia” organizzata nei giorni scorsi in collaborazione con la “Fondazione della Libertà per il Bene Comune e la “Fondazione Italia Protagonista” ha rappresentato per Forza Italia il punto di partenza di una nuova organizzazione e di un nuovo percorso politico. La proposta e il progetto che si costruirà nei prossimi mesi servirà a rilanciare l’alternativa possibile al governo regionale di sinistra con il quale Frattura e company, in collaborazione con le amministrazioni locali amiche degli amici, sta conducendo la nostra Regione alla scomparsa progressiva. Il crack della Sanità, l’azione confusa e dannosa sulla GAM, la totale inerzia sullo Zuccherificio, l’incapacità di reagire con azioni concrete a favore dei giovani che hanno raggiunto il massimo livello di disoccupazione della storia, i conflitti di interesse evidenti dalle biomasse alla metropolitana, l’affossamento dell’unico progetto a carattere nazionale su cui per vent’anni la classe dirigente regionale aveva lavorato come obiettivo da realizzare quale l’Autostrada del Molise, sono i segni distintivi di un fallimento annunciato che purtroppo solo in ritardo i Molisani stanno comprendendo e soffrendo sulla propria pelle.

Noi con onestà e umiltà stiamo lavorando affinchè quando, travolto dalla volontà popolare tutto questo si concluderà, sia pronta una nuova linea di cittadini preparati e pronti a rispondere alle esigenze di un popolo che non merita di morire e scomparire per l’incompetenza e l’azione dannosa che oggi si è costretti a subire. Così come è stato detto, forte delle proprie radici culturali e politiche, Forza Italia è in cammino per costruire il futuro del Molise e delle nostre comunità locali.

Forza Italia Molise