TRIVENTO _ Va avanti il consigliere regionale, Antonino Molinaro per cercare una soluzione ai problemi di Contrada Vivara a Trivento “Individuare una soluzione con dei provvedimenti concreti per i cittadini, le cui abitazioni e masserie sono state così gravemente colpite dalla frana di contrada Vivara, mi sembra non solo urgente e necessario ma un vero e proprio dovere”.

E’ quanto afferma il consigliere regionale, Antonino Molinaro. “Nonostante le polemiche, a mio parere vuote di ogni significato e prive di ogni considerazione, che in queste ultime ore sembrano essere diventate improvvisamente la principale preoccupazione di qualcuno, che mi chiedo a quale titolo parli, adesso ciò che interessa è esclusivamente individuare e mettere in atto i provvedimenti giusti, per fronteggiare l’emergenza avutasi a seguito del movimento franoso in contrada Vivara.
 
Solamente, precisando che già in passato, c’è stato l’interessamento e alcuni consistenti finanziamenti, sia della Regione Molise che del Ministero, destinati al territorio di Trivento particolarmente soggetto ai fenomeni di dissesto, ribadisco con forza e con ancora maggiore convinzione, senza in nessun modo accettare alcun tipo di provocazione, che seguirò personalmente tutte le fasi della vicenda, assieme ai vertici della Regione e ai tecnici della Protezione Civile e ancora e che l’impegno, dovrà essere quello di un congruo stanziamento di risorse economiche che tenga conto delle preoccupanti proporzioni del fenomeno ancora in atto.
 
In tal senso ho deciso di sollecitare nuovamente una soluzione adeguata, agli organi preposti, attraverso una lettera, nella quale appaiono chiari gli intenti e le volontà”.