CAMPODIPIETRA – Jazz in Campo taglia il traguardo dei 15 anni con un nuovo cartellone ricco di artisti straordinari. Sarà un’edizione speciale, questa del 2019, in programma dal 6 al 20 luglio prossimi. Artisti di fama internazionale, interpreti musicali tra i più raffinati e ricercati della scena italiana, nuove e spettacolari location: è tutto pronto per uno degli appuntamenti più attesi dell’estate molisana e non solo.

L’evento che da anni ha preso la doppia veste di Jazz in Campo e Jazz in Galdo, nel fortunato e affiatato connubio tra i due comuni di Campodipietra e San Giovanni in Galdo, sarà presentato, domani, mercoledì 3 luglio, a Campobasso, nel corso di una conferenza stampa organizzata nella sede della Fondazione Molise Cultura.

Con i sindaci di Campodipietra, Giuseppe Notartomaso, e di San Giovanni in Galdo, Domenico Credico, interverranno l’assessore regionale alla Cultura, Vincenzo Cotugno, vicepresidente della Regione Molise, e il documentarista Carlo Power.