OcchioneroGCAMPOMARINO – “Matteo Salvini indossa la felpa della Polizia e poi sta dalla parte degli ultras. Spero di non sentire la curva che urla: Salvini uno di noi!”. Lo ha dichiarato la deputata di Liberi e Uguali, l’onorevole Giuseppina Occhionero, in merito alle ultime vicende seguite agli incidenti che si sono verificati a Milano in occasione della partita Inter-Napoli.
“Il questore di Milano – ha ricordato la parlamentare – ha suggerito misure forti per isolare i tifosi violenti e il Ministro dell’Interno si è fatto fotografare con un capo della curva milanista e ha dichiarato di essere contrario a sospendere le partite per i cori razzisti”.
Secondo la deputata di Leu, il vicepremier, invece di tenere un profilo istituzionale, fa solo propaganda e si comporta come un facinoroso allo stadio.
“Da meridionale resto basita anche se – ha aggiunto l’onorevole Occhionero – ormai è evidente a tutti che Salvini è solo l’evoluzione del leghista di Pontida che beve l’acqua del Po e si veste da vichingo. Ma è proprio questo che deve preoccupare e fare alzare il livello di guardia a tutela dei diritti di tutti. Io – ha concluso Giuseppina Occhionero – sto dalla parte delle forze dell’ordine, dei tifosi che vogliono continuare ad andare allo stadio senza rischiare la vita, dei calciatori di colore che non devono essere costretti a sopportare i buu razzisti. Spero di non sentire da un momento all’altro la curva che urla: Salvini uno di noi”.

On. Giuseppina Occhionero
Deputata Liberi e Uguali

1 commento

  1. Giusy
    Cara Giuseppina, io invece tu dico che per fortuna che c’è Salvini! Perché altrimenti gente come voi ci avreste riempiti di clandestini nullafacenti! Altro che risorsa!

Comments are closed.