Carabinieri TermoliTERMOLI – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Termoli sono in servizio durante tutto l’arco delle 24 ore cercando di fornire un’adeguata risposta alle necessità dei cittadini, oltre a cercare di creare un possibile deterrente a malintenzionati che si aggirano sul territorio. Proprio nell’ultimo servizio notturno, alle ore 04,00 circa, i suddetti militari hanno sventato il furto di una autovettura, di proprietà di una 50enne residente in città.

 I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno intercettato l’utilitaria alla periferia Sud sulla statale 16 Adriatica, ponendo in essere un inseguimento terminato in territorio di Campomarino.
 
Il malfattore alla guida ha perso il controllo dell’auto, finendo contro il guard-rail e dopo l’impatto, che ha causato danni alla Lancia Y si è dato a precipitosa fuga tra la fitta vegetazione ed i canneti che costeggiano l’asse ferroviario. I militari dopo aver recuperato l’autovettura, hanno provveduto a restituirla alla legittima proprietaria che ancora non si era accorta del furto subito. Subito dopo è stata formalizzata la denuncia contro ignoti.