Corsa campestre Campomarino
Si sono appena concluse le prove di corsa campestre svoltesi a Campomarino oggi valevoli come campionati regionali individuali per le categorie ragazzi/cadetti/allievi/juniores/promesse/senior.
Tra i partecipanti anche gli amatori/master che si sono sfidati sul percorso di 6 km uomini e 4 km donne, nella 2° prova del gran prix molisano. Nello splendido scenario della località “bosco fantine” in un clima suggestivo realizzato dalla vegetazione mediterranea e su un percorso ondulato che costeggiava un laghetto artificiale, due titoli regionali sono andati all’associazione Runners Termoli. Il primo conquistato dal cadetto NADI Osama che dopo un testa a testa con PINTO Fabrizio della Polisportiva Molise Campobasso, ha avuto la meglio riuscendo a staccare nel finale ed a vincere la gara dei 2,5 km. L’altra conquista è avvenuta nella categoria allievi da NADI Hamza che fin dalle prime battute ha staccato gli avversari conducendo e vincendo in solitaria la gara di 5 km. Al femminile la vittoria è andata a Erramli GHIZLANE del G.S. Virtus. Per quanto riguarda le categorie: juniores vittoria di GRANO Giovanni della S.C promosport Boiano, senior PADULO Jonny del G. S. Virtus Campobasso, ragazzi NADI Zacaria (cugino di Osama e Hamza) della scuola media di San Martino in Pensilis.

A premiare l’assessore allo sport del Comune di Campomarino, e il presidente del Comitato Regionale FIDAL avv. Mario IALENTI , accompagnato dal suo vice Andrea PISCOPO, dal delegato provinciale Filippo CANTORE e dai consiglieri Dino MUCCI e Stefania FIERRO che hanno contribuito nella perfetta riuscita della manifestazione.