Riparte domani pomeriggio, dopo tre settimane di sosta per le festivita natalizie e di fine anno, il torneo di Eccellenza molisana: il Termoli sara chiamato a far visita al Colletorto, formazione allenata da mister Corso che milita nei bassifondi della classifica.
Il Termoli deve dimostrare nel nuovo anno di aver ritrovato lo smalto perduto nell’ ultimo periodo del 2008, quando in campionato arrivò un solo successo nelle ultime 5 gare.

Per la gara di domani i giallorossi di mister Di Bernardo dovranno rinunciare a Perricone, ancora out a causa di problemi fisici, e agli squalificati Sivilla e Santangelo. Il trainer giallorosso dovrebbe perciò schierare Donatelli in porta con davanti a lui come centrali difensivi Panciulo e Gallo (e con Lapiccirella che dovrebbe accomodarsi in panchina, dopo oltre un mese di stop causa problemi fisici) e i laterali Amoruso e Palombo; a centrocampo Florio, D’Onofrio, Spadaccino e Stango; in avanti Panico affiancato da Zurlo, che dovrebbe vincere il ballottaggio con Mucci.
Tra le fila del Colletorto nessun squalificato: le speranze dei biancoverdi sono affidate sopratutto nell’attacco dove spicca il giovane Galdiero, appena rientrato dall’esperienza al San Salvo nell’ Eccellenza abruzzese.
Fischio d’inizio domani alle ore 14:30 e gara arbitrata dal signor Potena della sezione di Isernia: la gara si disputerà presso lo stadio Comunale in erba sintetica di San Giuliano di Puglia, campo che ospita le gare casalinghe del Colletorto. M.B.

17esima giornata:

Bojano-Petacciato
Colletorto-Termoli
Frentana Larino-Isernia Pentra
Guglionesi-Campobasso 1919
Monti Dauni-Montenero
Sgm Bassomolise-Capriatese
Turris Santa Croce-Miletto
Vastogirardi-Sesto Campano