Polizia di Termoli
TERMOLI _ Ruba profumi da un centro commerciale di Termoli per un valore di 500 euro e li nasconde nel doppio fondo di una borsa, creato ad ok, ma all’uscita dal negozio l’allarme antitaccheggio scopre il furto appena commesso da parte di un clandestino di nazionalità geogiana, di 36 anni, irregolare in Italia. La Polizia di Stato, contattata dal titolare della profumeria, raggiunge il centro commerciale ed arresta subito lo straniero che nel frattempo ha tentato la fuga. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario

.