La zona antica di Campomarino
Sale in casa per mangiare in fretta e furia un panino ma quando scende le scale dell’appartamento si ritrova a guardare il parcheggio vuoto. Solo 10 minuti prima in quel box vicino la sua abitazione aveva lasciato la sua utilitaria. Nemmeno il tempo di consumare una cena veloce che i ladri gli hanno “soffiato” l’unica auto in suo possesso senza farsi minimamente notare. Immediata la denuncia del campomarinese piuttosto amareggiato. Sul caso sono in corso le indagini dei Carabinieri e della Polizia municipale impegnata in questi ultimi giorni in vari interventi in paese. Vari anche i furti in appartamento negli ultimi giorni. Alcune residenze sono state svaligiate da una banda di malviventi ber organizzata. Secondo testimonianze raccolte sarebbero entrati di giorno approfittando dell’assenza dei proprietari ed avrebbero rubato gioielli in oro, lasciando quelli in argento e statuine di un certo valore che facevano bella mostra nel salotto degli appartamenti.
Oggetti di valore e monili in oro oltre a denaro contante quello sottratto nelle case di Campomarino trovate completamente a soqquadro dai proprietari al loro rientro. Amarezza e sgomento per la famiglia rimasta sotto schoc per alcune ore. Con ansia, dolore ed ira è stata rimessa a posto l’abitazione per poi telefonare alle forze dell’ordine. Anche in questo caso gli episodi furtivi sono stati denunciati presso la locale caserma dei militari. Sulle tracce dei ladri anche i Vigili urbani.