La Pattuglia di Carabinieri
PALATA _ Una discarica a cielo aperto di rifiuti speciali è stata scoperta ieri dai Carabinieri della stazione di Palata nella zona “Pep del paese“. Diversi gli ettari utilizzati come “pattumiera” di rifiuti provenienti da lavorazioni edili.

Il brutto “andazzo” è stato scoperto e bloccato ieri dai militari impegnati in controlli del territorio. Gli uomini dell’Arma insieme ad alcuni operatori dell’Arpam di Termoli hanno accertato la presenza di residui non autorizzati sui terreni della periferia di Palata. I dipendenti dell’Agenzia per l’Ambiente del Molise, sezione della costa molisana, hanno anche prelevato dei campioni dei numerosi rifiuti sversati alla rinfusa ed in bella vista sul terreno per effettuare una serie di approfondite analisi.

Nel frattempo è stato disposto il sequestro dell’area transennata dai militari in servizio. Sempre attenti i Carabinieri di Palata che pattugliano il territorio in maniera continua e costante per la tutela dell’ambiente e la prevenzione o repressione di reati.