cc

CAMPOMARINO – I Carabinieri della Stazione di Campomarino, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Termoli, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un 50enne, residente nel centro molisano, per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

 I militari, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto tre piante dell’altezza di due metri di marijuana, nel giardino dell’abitazione dell’uomo. Le piante sono state sottoposte a sequestro. Sono in corso ulteriori indagini. Non si escludono sviluppi della vicenda.