myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

TERMOLI _ Il Comune di San Giacomo degli Schiavoni impegnata nella salvaguardia del proprio territorio, un’altra discarica abusiva bonificata ma, qualche imbecille già vi butta del materiale. I Comuni di San Giacomo degli Schiavoni e quello di Guglionesi con la bonifica di alcune discariche danno un segnale “forte” agli altri comuni. La piaga delle discariche abusive va combattuta e sconfitta. Invitiamo i comuni del basso Molise a seguire la strada intrapresa da questi comuni “virtuosi”. Purtroppo dobbiamo ancora segnalare che mentre una discarica è bonificata altre 10 ne sorgono. La strada provinciale 112 che collega San Giacomo a Petacciato nel giro di una settimana è diventata la strada delle micro discariche. Le discariche nascono come funghi e sono lì sulla strada, alla vista di tutti: frigoriferi, televisori, congelatori, computer, gomme di auto, plastica, vetro e tantissimo materiale dismesso che la stupidità umana continua a far crescere. Invitiamo i comuni specialmente quelli appartenenti all’Unione dei comuni del basso Biferno ad intraprendere una campagna di informazione per la dismissione dei rifiuti ingombranti. L’Unione dei Comuni già da tempo ha attivato il servizio per il ritiro dei rifiuti ingombranti e beni durevoli “gratuito”: basta telefonare. Ambiente Basso Molise informa inoltre che molti cittadini hanno segnalato discariche abusive e nei prossimi giorni saranno contattati i comuni interessati affinché si adoperino per la difesa dell’ambiente e per la tutela della salute dei Cittadini.
Il Presidente Lucchese Luigi
Articolo precedenteAl Melograno convegno “Riannodare i fili tra le generazioni” il 25 marzo
Articolo successivoIn riunione la IV Commissione regionale lunedì. Due i punti all’ordine del giorno