myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Il San Timoteo di Termoli
Entrano nottetempo nel San Timoteo di Termoli, penetrano negli spogliatoi del personale

in servizio situati al piano terra ed una volta all’interno rompono i numerosi armadietti di medici, infermieri ed ausiliari per poi impadronirsi dei portafogli, borse, borselli depositati all’interno dagli operatori ad inizio del turno di lavoro. Ieri mattina, a conclusione del turno di notte del personale di reparti e pronto soccorso, in tanti si sono recati negli spogliatoi adiacenti al reparto psichiatria scoprendo la brutta novità. Immediata la denuncia dell’accaduto ai responsabili ospedalieri, ai sindacati ed alle forze dell’ordine.

A dir poco indignati gli infermieri che non si erano mostrati concordi con una decisione dei sindacati ospedalieri di chiedere alla direzione di oscurare le telecamere puntate proprio all’interno degli spogliatoi. A distanza di breve tempo dalla disattivazione del “grande fratello”, sono arrivati i furti secondo alcuni dipendenti i quali polemizzano anche contro alcuni sindacalisti per la scelta di eliminare l'”occhio elettronico”. “Siamo rimasti veramente male dei furti notturni negli armadietti _ hanno dichiarato alcuni infermieri _, non ci voleva proprio. La posizione dello spogliatorio, al piano terra ha sicuramente facilitato il compito ai malviventi che si sono resi conto evidentemente delle telecamere non attive”.

Altri furti ci sono stati anche nei giorni scorsi e persino nel parcheggio adiacente il San Timoteo. Secondo testimonianze raccolte, due Fiat Punto sono state rubate durante la sosta nello spiazzale davati l’ingresso del nosocomio termolese. “Bisognerebbe riattivare le telecamere _ hanno aggiunto alcuni infermieri _ perchè fino a questo momento era state molto utili e sicuramente un deterrente per azioni simili”. Nel vecchio San Timoteo si erano verificati episodi del genere fino al posizionamento di “live cam”. “Siamo convinti che il loro utilizzo è indispensabile per scongiurare i furti _ hanno concluso i paramedici _. Oltre ai furti della scorsa notte ce ne sono stati altri nei giorni scorsi”.

Articolo precedenteAperto oggi l’Anno giudiziario. Il Presidente della Corte d’Appello Bosco annuncia aumento dei reati collegati all’importazione di auto
Articolo successivoConcerto del Trio Chitarristico di Roma oggi pomeriggio nella Galleria civica