ll cittadino greco I. L.  di anni 62 ormai privo di sensi, con un gesto disperato e quanto mai coraggioso è riuscito ad evitare conseguenze ben più gravi.

AutostradaA14 Trigno

MONTENERO DI BISACCIA – Alle 14.00 del 9 dicembre 2020, le  pattuglie della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, attivate a seguito di una segnalazione telefonica inoltrata allo stesso reparto, hanno rinvenuto al km 455+600 della carreggiata nord dell’autostrada A/14, nel territorio del comune di Montenero di Bisaccia, un autoarticolato avente targa Bulgara, fermo  in corsia di emergenza con la fiancata destra poggiata sul guard rail laterale.

Alla guida del veicolo, è stato trovato,  riverso sul sedile lato passeggero, il cittadino greco I. L.  di anni 62 ormai privo di sensi, che con un gesto disperato e quanto mai coraggioso è riuscito ad evitare conseguenze ben più gravi, mantenendo l’ autoarticolato contro il guard rail laterale sulla corsia di emergenza per oltre trecento metri, prima di fermarsi.

All’arrivo del personale sanitario del 118, è stato dichiarato il decesso del camionista, per arresto cardio-circolatorio. Il mezzo proveniente dalla Grecia era diretto a Brescia con un carico di mangime per animali consistente in semi di cotone.   

Sono state immediatamente avvisate la Procura della Repubblica di Larino e l’ambasciata greca a Roma.