DelGiudiceDEmma
Nicola D’Emma durante lezione tecnica con studenti
TERMOLI – È iniziato oggi, nell’azienda Del Giudice di Termoli, il progetto di alternanza scuola lavoro, seguito dal direttore amministrativo dell’impresa lattiero-casearia, Nicola D’Emma.
Gli studenti del terzo anno dell’Istituto Tecnico Commerciale “Boccardi”, accompagnati dai docenti Angela Bracone e Antonio Di Pasquale, sono stati ospitati questa mattina nello stabilimento del Nucleo industriale di Termoli, in via Giulio Pastore 20, dove hanno iniziato un percorso che li porterà, in una seconda fase dell’iniziativa, ad una esperienza di lavoro.

Ad accogliere questa mattina, alle ore 9, i giovani ed i docenti: il direttore D’Emma, Erika Del Giudice, responsabile marketing e pubbliche relazioni dell’impresa e Maurizio Coco di Euroambiente. Dopo i saluti iniziali, gli studenti hanno iniziato un corso sulle norme di sicurezza aziendale tenuto da Maurizio Coco, Ingegnere di Euroambiente, società di consulenza e formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, per poi proseguire con il direttore D’Emma che ha tenuto una lezione tecnica sui documenti contabili e su come è strutturata la Del Giudice illustrando le varie fasi produttive, la tipologia di gestione attuata nell’azienda, presente con uno stabilimento produttivo nel nucleo industriale “Valle Biferno” a Termoli e con i centri fresco in Abruzzo, Campania, Molise e Puglia. 

Gli studenti hanno seguito con attenzione i due interventi ed alle 12.30 sono rientrati ne’l’Istituto superiore.  Il progetto di alternanza scuola lavoro proseguirà nel mese di giugno con il tirocinio formativo in azienda di due studentesse del terzo anno del “Boccardi”, indirizzo Afm/Sia. Le giovani saranno accolte nella Del Giudice dal direttore Nicola D’Emma, loro tutor, che le seguirà per due settimane. Durante questo periodo, potranno mettere in pratica le nozioni acquisite a scuola e confrontarsi con una realtà imprenditoriale locale, acquisendo una prima esperienza lavorativa. 
“L’azienda Del Giudice è una delle prime imprese del territorio ad aderire all’alternanza scuola-lavoro. È un progetto in cui credo molto – ha dichiarato Nicola D’Emma – in quanto considero importante e fondamentale per il corretto sviluppo educativo dei giovani, il loro confronto con il mercato del lavoro da subito e con le realtà imprenditoriali presenti in Molise. Formare le nuove generazioni e confrontarmi con loro è motivo di grande entusiasmo da parte mia ma anche di responsabilità. La forma di apprendimento basata sulla metodologia del “learning by doing” e del “training on the job” le considero le migliori, le più immediate ed efficaci. Per questo,  d’accordo con tutti i vertici dell’ Azienda, abbiamo preso parte al progetto con l’Istituto Tecnico commerciale di Termoli”.