FiatTermoliTERMOLI – La Segreteria Territoriale Uilm nell’augurare, buon anno a tutti i lavoratori, vuole fare un’ analisi sullo stato della più grande realtà produttiva della Regione Molise quale lo stabilimento Fca di Termoli. L’anno che è appena iniziato, sarà un anno di grandi cambiamenti per il gruppo Fca e di riflesso anche per noi e per il nostro stabilimento. Sarà molto probabilmente l’ultimo anno della gestione Marchionne alla guida del gruppo, sarà l’anno del rinnovo del CCSL e delle elezioni Rsa.

Ma sarà un anno importante  perché avremo il compito di chiedere con forza la valorizzazione del nostro stabilimento ,in modo particolare per le aree del  motore 8v. e del cambio C520. Inoltre non dobbiamo dimenticare la scadenza dei 500 contratti interinali. Come Segreteria Territoriale garantiamo fin da ora che porteremo la voce del nostro territorio su tutti i tavoli nazionali. A giorni inoltre, conosceremo i risultati della gestione 2017 dello stabilimento per capire l’entità del premio efficienza che verrà erogato a fine febbraio 2018. Appena avremo aggiornamenti lo comunicheremo in maniera tempestiva a tutti i lavoratori interessati.

Il Segretario   Prov.le Uilm  – Uil
Francesco Guida