MacTeTERMOLI – A seguito dell’Avviso indetto dal Comune per la scelta di uno o più partner privati per la costituzione della fondazione che dovrà gestire il Macte, vi è stata la partecipazione della società Emiholding spa che ha offerto un contributo partecipativo pari a 360 mila euro in ragione di 120mila euro annui, divisi in 12 versamenti mensili di euro 10mila.

Soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale per la partecipazione della Emiholding che dimostra di credere e sostenere il progetto del Macte di Termoli.