myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

CAMPOBASSO _ Vasco Errani e Michele Iorio, rispettivamente Presidente e Vicepresidente della Conferenza delle Regioni, hanno partecipato ieri all’incontro a Palazzo Chigi con il Governo e le forze sociali sulle misure anticrisi. Nell’incontro è emerso vivo apprezzamento da parte dei Sindacati, della Confindustria e dei rappresentanti datoriali, per l’accordo concluso tra Governo e Regioni sulle misure anticrisi e specificatamente sugli ammortizzatori sociali. Inoltre, si è convenuto di procedere sulla strada intrapresa e di sostenere l’accesso al credito delle imprese, con particolare attenzione per quelle piccole e medie che sono tra le più colpite dalla congiuntura negativa in atto.

L’incontro di ieri, oltre alle importanti tematiche trattate, era propedeutico anche alla riunione del CIPE di domani, venerdì 6 marzo, in cui, tra gli altri provvedimenti da assumere, dovrebbe essere varato il Programma Nazionale delle Infrastrutture. “Tra le opere del Programma  – ha detto il Presidente Iorio – ci dovrebbe essere anche con molta probabilità  l’Autostrada del Molise”.

Si è quindi deciso di seguire il percorso tracciato mediante Tavoli regionali che attivino e rendano operative le decisioni generali già assunte nel Tavolo nazionale.

Per la verità – ha detto il Presidente Iorio- noi come Molise stiamo già avanti, avendo già superato la fase decisionale ed essendo in procinto di attivare le varie misure concrete di sostegno alle imprese per il mantenimento dei livelli occupazionali”.

Erano presenti, tra gli altri esponenti del Governo, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta, il Ministro dell’Economica, Giulio Tremonti, il Ministro delle dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, il Ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, il Ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta e il Ministro degli Affari Regionali, Raffaele Fitto.

Articolo precedenteSoprannomi termolesi, ovvero come capire chi è, ma soprattutto com’è, il Termolese verace da uno “immigrato”
Articolo successivoOttiene prestito con documenti contraffatti per pagare l’auto nuova, casalinga denunciata dai Carabinieri