myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 “Elezioni

CAMPOBASSO _ Scade a giorni il termine ultimo per provvedere, direttamente o tramite un intermediario abilitato, alla comunicazione dell’utenza telematica presso cui ricevere i risultati contabili dei modelli 730 per il conguaglio fiscale sulle retribuzioni dei dipendenti. I sostituti d’imposta  hanno infatti tempo fino al 31 marzo per comunicare alle Entrate l’utenza – Fisconline, Entratel o intermediario – presso cui l’Agenzia renderà disponibili i dati relativi ai 730-4 trasmessi dai Caf-dipendenti, con gli importi da trattenere o da rimborsare, tra i quali, per esempio, l’Irpef.

Le nuove modalità di trasmissione dei dati contabili dei 730 interessano i sostituti pubblici e privati con domicilio fiscale in una delle province coinvolte nella modalità sperimentale di scambio telematico dei dati, tra le quali entrambe le province molisane di Campobasso e Isernia.

Nella pratica questo significa che la scadenza riguarda tutti i sostituti d’imposta con domicilio fiscale in qualsivoglia comune del territorio molisano.

Per presentare la comunicazione gli interessati devono compilare il modello dedicato (“Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai mod. 730-4 resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate”) disponibile sul sito www.agenziaentrate.gov.it – indicando la sede telematica (Fisconline o Entratel) o l’intermediario presso cui saranno resi disponibili i dati – e trasmetterlo all’Agenzia in via telematica entro il 31 marzo. All’appello, per confermare la propria utenza, anche i sostituti che hanno partecipato sin dal 2008 alla sperimentazione.

Il flusso informativo a tre vie, caf – Agenzia – sostituti, realizzato grazie ai servizi telematici delle Entrate, comporta notevoli vantaggi sia in termini economici che di sicurezza, dal momento che offre ai sostituti piena garanzia circa la provenienza dei dati e consente loro di trasferire i dati relativi al conguaglio direttamente nelle procedure utilizzate per la preparazione delle buste paga dei dipendenti.

Articolo precedenteOttavo concorso interregionale per aspiranti barman. Una battaglia a suon di shaker
Articolo successivoRomano dell’Idv chiede discussione in tempi brevi di proposta di legge su ricerca scientifica