myTermoli 23 settembre 2005“…ma io non sono dell’umore di festa. E’ un periodo di contrasti … mi sembra che Alessia non mi voglia più bene…” Una storia come tante di separazione che ho vissuto anni fa, quando Lei aveva 12 anni … adesso siamo distanti, Lei è con sua madre in una terra lontana ed anche se mare e terra ci dividono, ogni sera guardo il cielo verso sud e le auguro il buon giorno, sperando che nel suo cuore ci sia ancora un posto per suo padre.

23 settembre 2010 myTermoli è cresciuto, compie 5 anni ed 8 milioni di letture, “Anni, mesi, settimane, giorni, Ore, minuti, secondi”, si sono spese energie, insieme a fantastici compagni di avventura per realizzare un sogno dedicato ad Alessia. Si è cambiato veste ed allargato orizzonti: “Che stendi orgoglioso su città di confine”, per diventare un punto di riferimento della comunicazione sottocosta … myNews.iT

Oggi Alessia dedica una nuova poesia al Borgo Vecchio, con la speranza che queste rime in qualche modo siano un po’ anche mie.

Auguri Alessia, Figlia e Amica mia

Se questi muri potessero parlare …
Rivelerebbero storie che non saprei da dove cominciare

Forti e orgogliosi loro sono
Saggi e orgogliosi rimangono
Che han visto generazioni andare

Tu sei vecchio, Borgo Vecchio
Come il vecchio e il suo fedele bastone
Che lo porta a fine missione

Se questi muri potessero parlare…
Quante storie potrei cantare

Anni, mesi, settimane, giorni, Ore, minuti, secondi
passano lentamente
Ma tu sei sempre intatto

Tu sei vecchio, Borgo Vecchio
Sofferto molto tu hai
Ma sempre riuscito più bello tu sei

Se questi muri potessero parlare …
Sussurrerebbero la tua storia

Con i tuoi profumi di acqua e sale
Tu sei simbolo che rappresenti città mia
Tu sei posto di mare

Icona senza tempo
Idea stessa di città
Da cima fondo tu sei vecchio, Borgo Vecchio

Se questi muri potessero parlare …
Direbbero quanto sei vecchio

Vecchio, Borgo Vecchio
Irrigidito, arrugginito, striminzito, insecchito
Dal passare del tempo

Tu sei Borgo Vecchio, anziano e saggio
Che stendi orgoglioso su città di confine
Antico Borgo Vecchio tu rimani

Se questi muri potessero parlare direbbero …
Tu sei vecchio, Borgo vecchio

Antico Borgo, che dietro maschera
Tu sei forte e bello
Con il tuo muro robusto come ferro

Tu sei vecchio, Borgo Vecchio
Ma per me speciale
Tu sei storia
Tu sei mio
Amico mio

Alessia Cericola
Melbourne 23 settembre 2010

2 Commenti