MunicipioCampomarinoCAMPOMARINO  – L’Amministrazione Comunale ha sempre visto la pineta come un bene inestimabile e da valorizzare. Nella consapevolezza del grande potenziale sia turistico che ambientale, l’idea perseguita è sempre stata quella di renderla fruibile con la creazione di percorsi pedonali e chioschi (vincolando anche i gestori dei chioschi al controllo e alla pulizia dell’area in gestione) compatibilmente con l’ecosistema che essa costituisce.

Fino ad oggi la Regione si è dimostrata sempre contraria alla realizzazione di questa nostra idea. Per attuare un tale progetto, che porterebbe benefici economici, di immagine e che permetterebbe la creazione di nuovi posti di lavoro, sono necessarie ingenti risorse economiche e soprattutto il consenso della Regione Molise, Ente proprietario, consenso che occorre anche per le operazioni di manutenzione ordinaria qualora la Regione non vi provveda direttamente.

Dopo anni di lavoro in questa direzione, facendoci portavoce anche delle istanze dei cittadini, possiamo dire che ora si può iniziare a parlare di vera e propria riqualificazione e valorizzazione, in quanto grazie ad un atto di Giunta Regionale, nell’ambito del Patto per lo sviluppo della Regione Molise – Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, sono stati assegnati € 2.500.000,00 per il “Sistema Pineta”. Una buona notizia che aspettavamo e che ci permetterà un intervento decisivo su un bene così prezioso per tutti.

Sindaco Campomarino