CAMPOBASSO _ Da un santacrocese a un altro: il consigliere regionale di maggioranza Francesco Di Falco ha voluto salutare con un fervido in bocca al…Lupo l’incarico affidato con convinzione dal Nuovo Campobasso Calcio al suo amico allenatore Vincenzo Cosco, che da oggi assume la direzione tecnica della squadra che milita nel campionato di seconda divisione della Lega Pro.

“Un molisano verace come Vincenzo Cosco non potrà che fare bene in una piazza importante come quella di Campobasso e con i colori rossoblu a rappresentare, unica franchigia, la nostra regione nel panorama del calcio professionistico”. Sono queste le parole con cui Di Falco ha voluto salutare Cosco, amico d’infanzia a Santa Croce di Magliano, che dopo aver lasciato ottimi ricordi sui campi del Basso Molise, anche a Termoli alla guida dei giallorossi, è stato chiamato per le sue eccellenti doti di allenatore anche in realtà importanti del Settentrione. “Sono certo che Cosco riuscirà a far risalire la china al Campobasso, permettendogli una rapida scalata in classifica verso posizioni più sicure e consone per una società di questo blasone. Spesso le soluzioni ai vari problemi, anche sportivi, sono in casa e non serve andare a pescarli chissà dove”.