myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Il Tribunale di Lanciano ha assolto: “perchè il fatto non sussiste” l’esponente dell’Italia dei Valori di Termoli Matteo Caruso protagonista del “libro bianco sulla centrale Turbogas” denunciato per diffamazione dall’ex sindaco di Termoli Alberto Montano. Caruso, candidato per l’Idv alle scorse elezioni regionali, durante la campagna elettorale aveva lanciato l’iniziativa del libro bianco sulla turbogas, stampato da una tipografia di Lanciano. Rinviato a giudizio, ieri a conclusione dell’udienza svoltasi davanti al giudice del Tribunale di Lanciano in cui era assistito dal penalista Vittorio Facciolla, è stato ritenuto estraneo ai fatti contestati. Il legale di Montano, l’avvocato Enrico Di Siena ha già annunciato ricorso in appell

o

Articolo precedenteDisagio sociale discusso dalla IV Commissione consiliare. Il Presidente Antonarelli: “risolveremo le situazioni più critiche”
Articolo successivoPolemiche e discussioni in Consiglio comunale. Respinta mozione su regolamento rifiuti e rinviata la richiesta di sospensione della differenziata