AlberiNataleDiversi2016
L’albero con le pigne di Termoli e quello in plastica di Venafro (Galleria Foto)
TERMOLI – È già Natale a Termoli e Venafro, ma un Natale con degli alberi «diversi», all’insegna del riciclaggio naturale e artificiale. Infatti questa sera è stato illuminato nel centro del porto turistico di Termoli, dai titolari della struttura Marinucci Yacting, un albero alto 6 metri e realizzato con oltre 6mila pigne secche incastonate su una rete da pescatore. L’albero di Natale ha conquistato i numerosi presenti che hanno assistito nel tardo pomeriggio di oggi alla cerimonia di accensione.

Mentre nel  centro di Venafro è stato addobbato un albero realizzato con 4mila bottiglie in plastica riciclata. Insomma un natale all’insegna del riciclo creativo cercando di sensibilizzare  a vivere un Natale nel pieno rispetto dell’ambiente.