LoScrignoTermoliTERMOLI – “Il giorno dell’epifania non si lavora. Siamo contro le apertura dei centri commerciali nei giorni festivi”. Così la Casa del Popolo di Termoli che aderisce all’iniziativa nazionale con un volantinaggio informativo davanti i centri commerciali di Termoli. Il sit-in è rivolto sia ai cittadini sia ai lavoratori addetti nella grande distribuzione e si svolgerà a partire dalle ore 10,00 domenica 6 gennaio, giorno della Befana.

“L’intento è sensibilizzare la popolazione – hanno spiegato dalla casa del popolo -. Abbiamo un’idea diversa di festa e riposo e crediamo che questo sia un diritto di tutti,almeno un giorno a settimana. Chi lavora non è libero di decidere se lavorare nei giorni di festa oppure no, non viene pagato lo straordinario, solo una misera maggiorazione non cumulabile, le vendite non sono aumentate semplicemente le persone comprano in sette giorni quello che prima compravano in sei. I centri commerciali non sono servizi fondamentali come gli ospedali e le farmacie né luoghi di intrattenimento come cinema e ristoranti”.