Don Benito Giorgetta
TERMOLI – La parrocchia di San Timoteo di Termoli, in collaborazione con l’associazione “Iktus Onlus”, ha organizzato “La Befana del Detenuto”. L’iniziativa ha riscosso un grosso seguito lo scorso anno e per tale motivo, Don Benito Giorgetta, parroco della chiesa San Timoteo di Termoli e coordinatore dell’associazione che segue i detenuti del carcere di Larino, ha voluto riproporre l’appuntamento.

Durante la giornata del 6 gennaio prossimo i fedeli che si recheranno alla celebrazione delle messe delle ore 08,30, 11,00 e delle 18,00 potranno portare prodotti per l’igiene personale (sapone, dentifricio, dopo barba, shampoo ed altro) biancheria intima e vestiario nuovo da destinare alla popolazione carceraria dell’istituto di pena frentano. “Chi vorrà potrà consegnare il segno della personale sensibilità depositandolo, durante la messa, al momento dell’offertorio, ai piedi dell’altare” ha spiegato Don Benito.