myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

CAMPOBASSO _ “L’approvazione al Senato del maxiemendamento al decreto milleproroghe che prevede l’esenzione del pagamento dell’Ici per i  fabbricati rurali, conferma l’attenzione che il Governo riserva al mondo agricolo e a quanti operano in questa settore”. Lo ha detto l’Assessore Nicola Cavaliere commentando il voto favorevole di Palazzo Madama al provvedimento che adesso passerà all’esame della Camera per la definitiva approvazione.

In Molise, secondo le stime del ministero –  ha aggiunto Cavaliere – sono oltre 25mila le aziende agricole che potrebbero beneficiare dell’esenzione Ici e circa 47mila i fabbricati rurali interessati. Si tratta, dunque, di un provvedimento che incide fortemente soprattutto per quei territori, come il nostro, a prevalente vocazione agricola.

La norma andava ad incidere notevolmente sugli imprenditori agricoli che avrebbero dovuto pagare l’imposta per fabbricati destinati all’attività svolta. In questa maniera – ha concluso l’Assessore – il Governo ha assicurato condizioni più eque per un settore che da anni e attraverso il sacrificio di tanti addetti, cerca di risollevarsi da una crisi che investe, in maniera più generale,tutto  il mondo agricolo”.

 

Articolo precedenteDisabile litiga con il sindaco di Montenero durante colloquio in Comune e gli rovescia la scrivania addosso. Denunciato dai Carabinieri
Articolo successivoLa Provincia di Campobasso ha deciso la sostituzione nelle scuole di lampade ad alto consumo energetico con quelle ad alto risparmio