myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

Lo stand è stato visitato da migliaia di avventori attratti dagli esemplari tassidermizzati della fauna selvatica autoctona.

LARINO – Si è conclusa con successo, la partecipazione alla 280ª edizione della Fiera di Larino – tenutasi dal 12 al 15 ottobre u.s. – del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari – Gruppo Carabinieri Forestale di Campobasso che, per la prima volta, ha allestito uno proprio stand espositivo.

La storica kermesse fieristica del comune frentano ha rappresentato un’ulteriore opportunità di divulgazione – soprattutto in favore delle numerose scolaresche e associazioni di ragazzi che hanno visitato la fiera e si sono soffermate interessate nello spazio espositivo riservato – delle numerose attività svolte dalla specialità forestale dell’Arma dei Carabinieri. 

Lo stand è stato visitato da migliaia di avventori attratti dagli esemplari tassidermizzati della fauna selvatica autoctona – quali il lupo, la volpe, l’allocco e la poiana – nonché della fauna selvatica aliena, tutelata dalla CITES, rappresentata da pappagalli, coccodrilli, pitoni e tartarughe.

Un notevole interesse hanno suscitato la cartografia vincolistica inerente l’aspetto idrogeologico e paesaggistico del territorio regionale, e la strumentazione tecnica utilizzata sia per i rilievi in bosco, costituita dal cavalletto dendrometrico, dall’ipsometro e dal succhiello di Pressler, sia per i rilievi sugli scenari di incendio boschivo, racchiusa nella valigetta NIAB, un vero e proprio ‘scrigno’ di tecnologia. 

Particolare attenzione, infine, è stata riversata dai visitatori agli aspetti agroalimentari, e in particolare ai controlli che l’Arma opera sulla tracciabilità e rintracciabilità degli alimenti, illustrati dettagliatamente anche con immagini e filmati.

Articolo precedenteInsieme per Campomarino Lido: cittadini uniti per migliorare la località
Articolo successivoSalvatore (PD Molise): «La Centrale di Pizzone II non deve essere realizzata»