CarabinieriPizzoCAMPOMARINO – I Carabinieri della Stazione di Campomarino negli ultimi giorni hanno effettuato numerosi interventi sul territorio oltre al normale controllo che viene effettuato nell’arco dell’intera giornata, tra questi spiccano un soccorso.

Nello specifico nei giorni scorsi  i militari hanno raccolto la segnalazione di una famiglia di Lucera  il cui congiunto, un ottantacinquenne si era allontanato da casa uscendo alle 09.30, alla frazione lido, dove sta passando un periodo di ferie. All’ora di pranzo i parenti si sono allarmati visto il caldo e visto il tempo trascorso senza alcuna notizia dell’uomo che era uscito senza il telefono cellulare al seguito.

Immediate sono partite le ricerche che hanno visiti coinvolti i militari ai quali si sono aggiunti  una quindicina di volontari della C.V.P. associazione di volontariato di Campomarino, che ha aiutato nelle ricerche.  Dopo qualche ora, alle 16.00, l’uomo è stato rintracciato in contrada nei pressi di un maneggio che girovagava, era in ottima salute ed ha soltanto riferito che si era perso e non riusciva a trovare la strada di casa.