myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623 Elezioni Amministrative Termoli 2024

portocannonePORTOCANNONEPuzza di letame invade la città e non lascia scampo gli abitanti, provocando anche nausea e malori. È bastato davvero poco per creare il panico tra i numerosi cittadini del comune dell’entroterra che sono stati vittime di molestie olfattive.

A raccontare la vicenda sono gli stessi residenti che, dal tardo pomeriggio di oggi, hanno avvertito l’odore nauseabondo diffondersi rapidamente in tutti i quartieri: “E’ da oggi pomeriggio che si sente questa puzza – raccontano i cittadini – e nessuno sa da dove provenga. Ricorda molto il letame, ma è difficile dirlo con sicurezza”.

L’olezzo persiste ininterrottamente da diverse ore e sembra che nella serata abbia raggiunto il suo culmine, spingendo molti utenti a chiedersi se questo odore sia davvero così innocuo come sembra.
La voce è subito rimbalzata sui social network dove le persone chiedono all’amministrazione comunale verifiche circa l’origine di questo pesante odore. “E’ la prima volta che ci troviamo a fare i conti con una situazione del genere – continuano alcuni cittadini – e vorremmo davvero capire quando smetterà e se c’è il rischio per la nostra salute”. Si ipotizza che possano essere liquami usati per fini agricoli, ma nel dubbio sarebbe meglio controllare e rassicurare la città.
Articolo precedenteVinchiaturo: a scuola di legalità con il professor Musacchio
Articolo successivoPapa Francesco:«Cavalieri San Timoteo, dovete fare grandi cose»

1 commento