carabinieriCAMPOMARINO – Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Ururi, nel corso di un servizio di perlustrazione, finalizzato al contrasto dei reati predatori, al limite territorio con il Comune di Serracapriola (FG), hanno intercettato una trattore agricolo che viaggiava a fari spenti nella notte.


Alla vista dei militari, il conducente del mezzo, vistosi inseguito e braccato, abbandonava il mezzo agricolo, dandosi a precipitosa fuga nelle campagne, facendo perdere le tracce. Dagli accertamenti esperiti il trattore, del valore di circa 50.000,00 euro, era risultato asportato, poco prima, in Campomarino, ai danni di un imprenditore agricolo del luogo, al quale, dopo le formalità di rito, è stato restituito.