ScuolaTermoli2018
La scuola Principe di Piemonte a Termoli
TERMOLI – Buon anno scolastico in sicurezza
Dopo i fatti tellurici del mese scorso che hanno interessato, anche se in modo marginale, la città di Termoli si è tenuto nel palazzo di città un tavolo tecnico, tra una delegazione dell’Associazione Cittadinazattiva Molise: Ciro Stoico responsabile territoriale Rete Scuola, Milena Di Fortunato Responsabile Rete Consumatori per il Molise e Marco Ferraro Segretario del Molise con il Dirigente ai LL.PP Gianfranco Bove. Alla riunione ha preso parte  il funzionario Avellino e il vice sindaco Maria Concetta Chimisso.

Sul tavolo la questione sicurezza degli edifici scolastici. Dopo un breve preambolo sul Piano Emergenza Generale, sono susseguite da parte del Dirigente ai LL.PP le rassicurazioni sull’assenza di danni agli edifici scolastici, a seguito delle scosse di terremoto.

Rassicurazioni supportate dai controlli effettuati nei giorni immediatamente successivi e in modo continuativo da parte di una task force di tecnici comunali coordinati dallo stesso Dirigente. Ne è susseguita una disamina della documentazione inerente l’agibilità delle scuole dove è emerso una situazione prevalentemente soddisfacente, tranne in alcuni casi, dove le stesse sono in itinere per il rilascio. Per queste ragioni possiamo augurare un sereno e buon anno scolastico tenuto conto che oltre alle rassicurazioni è emersa una volontà politica e tecnica finalizzata a realizzare i lavori propedeutici all’ottenimento dei certificati mancanti e soddisfare l’esigenza che ad ogni inizio anno si ripresentano. Cittadinanzattiva vigilerà sul completamento della documentazione sugli edifici didattici da parte del Comune di Termoli. 

Cittadinanzattiva
Sezione di Termoli